CHIUDI
CHIUDI

09.01.2019

Nuovo volto e migliorie per piazza Marcolongo

Stanno per partire ad Oppeano i lavori per riqualificare piazza Domenico Marcolongo, nel capoluogo. L’intervento prevede la sostituzione degli alberi e il rifacimento dei marciapiedi, la stesura della nuova pavimentazione stradale, la posa della segnaletica orizzontale e l'adeguamento degli spazi adibiti a parcheggio. Inoltre verranno sostituiti i punti luce obsoleti con nuovi lampioni dotati di lampade a basso consumo energetico. La Giunta comunale, alla fine del 2018, ha infatti approvato il progetto definitivo ed esecutivo per le opere di urbanizzazione della piazza su cui si affaccia l'ufficio postale e dal quale si accede agli impianti sportivi «Le Fratte». L’area necessita di una riqualificazione sia per quanto riguarda l’arredo urbano, sia per adeguare l’illuminazione, con la sostituzione dei vecchi lampioni che consumano troppa corrente. Tale obiettivo rientra nel Piano d’azione per l’energia sostenibile (Paes), che punta a ridurre del 25 per cento, entro il 2020, le emissioni di anidride carbonica in paese. Il progetto per piazza Marcolongo prevede una spesa di 99.900 euro, coperta con fondi propri dell'ente. Per l’occasione verranno messe a dimora nuove piante autoctone, saranno rifatti i marciapiedi con nuovi camminamenti rivestiti in porfido. «Oltre all’installazione di lampade a basso consumo», illustra Valerio Peruzzi, assessore ai Lavori pubblici, «verrà pure ridisegnata e migliorata la viabilità. Insomma un intervento per ridare qualità estetica, ma non solo, alla piazza centrale del paese, molto frequentata, accanto alla quale verrà prossimamente realizzata la nuova scuola dell’infanzia da 2,7 milioni euro. «Piazza Marcolongo si trova di fronte alla scuola elementare», ricorda il sindaco Pierluigi Giaretta, «e pertanto il parcheggio è molto utilizzato. L’ultima sistemazione dell’area risale a circa 25 anni fa: è arrivato il momento di intervenire per rendere questo spazio pubblico più decoroso e funzionale».

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1