CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.02.2018

Mozione a sostegno dei docenti magistrali

Con una mozione, discussa nell'ultima seduta, il consiglio comunale di Oppeano si è schierato compatto contro il licenziamento di massa dei docenti magistrali. Una presa di posizione unanime dopo che il Consiglio di Stato ha cambiato le regole, stabilendo che il possesso del solo diploma magistrale, sebbene conseguito entro l’anno scolastico 2001-’02, non costituisce titolo sufficiente per l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo. Per effetto della sentenza del Consiglio di Stato i circa 50mila diplomati magistrali, inseriti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo (Gae), di cui 6mila già assunti, saranno licenziati per essere poi richiamati, ma come precari. Questo, ovviamente, crea un grave danno alla continuità didattica, con il rischio di non poter più insegnare qualora non rientrino in un piano di stabilizzazione. L'argomento è stato discusso alla presenza di un gruppo di maestre in rappresentanza dei docenti magistrali dell'Istituto comprensivo di Oppeano ed Isola Rizza, che ha apprezzato la presa di posizione del Consiglio illustrata dall'assessore all’Istruzione Emanuela Bissoli. •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1