CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.02.2018

Allenare la mente Terapia giocosa per restare giovani

Un corso di «fitness della mente», ovvero come tenere allenato il cervello. Si tratta di un progetto di prevenzione e «allenamento» per la terza età, che verrà presentato a tutti oggi, alle 16, nella sala della biblioteca di Vallese. Il corso inizierà poi lunedì 19 febbraio, alle 9.30, nel punto prestiti della biblioteca di Vallese. L’iniziativa è promossa dall’assessorato ai servizi sociali, con biblioteca civica, ed è curato dall’associazione Omnia, impresa sociale di Verona. Durante la presentazione verranno già raccolte eventuali iscrizioni. Gli incontri si terranno sempre nella sede della biblioteca comunale a Vallese, tutti i lunedì dalle 9.30 alle 11, dal 19 febbraio al 21 maggio. Per informazioni è possibile telefonare al 327.0610278 oppure inviare una mail all’indirizzo info@omniaimpresasociale.it. La quota di iscrizione è di 120 euro a persona, per 10 incontri. «Fitness della mente» è un programma ideato per promuovere il benessere nella terza età, attraverso l’allenamento delle abilità cognitive, come l’attenzione, la memoria, il linguaggio, l’immaginazione e la creatività. I risultati di numerose ricerche scientifiche, dimostrano che il cervello può beneficiare dell’allenamento mentale ad ogni età e la prevenzione è uno degli strumenti più efficaci per ridurre il rischio di malattie neurodegenerative. Il percorso è strutturato in dieci incontri a cadenza settimanale, della durata di un’ora e mezza ciascuno, e si basa sulle più recenti ricerche nel campo della neuropsicologia e delle neuroscienze. Attraverso curiosi e divertenti esercizi di gruppo, in cui mettersi alla prova, si spezzano le abitudini quotidiane e si allenano i circuiti cerebrali, andando a sopperire a possibili cali cognitivi, che rientrano nel normale processo di invecchiamento. • Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1