CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.02.2018

La granduchessa Matilde apre il corteo di carnevale

La granduchessa Matilde
La granduchessa Matilde

Sarà la Granduchessa Matilde, maschera tipica di Nogara, ad aprire il corteo del carnevale che sfilerà oggi, a partire alle 14.30, nelle vie del centro. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con l’amministrazione comunale, prevede un ricco programma di eventi. Carla Panciroli, scelta anche quest’anno per indossare l’abito della celebre Matilde di Canossa, sfilerà con la propria corte seguita da circa un centinaio di figuranti in costume, che arriveranno dall’intera provincia di Verona e dal vicino Mantovano. La sfilata sarà poi composta dalla banda Santa Cecilia di Povegliano e dagli sbandieratori di Megliadino San Vitale (Padova). Quindi, chiuderanno il corteo i carri allegorici che si snoderanno in un percorso che va da via Sterzi, via 25 Aprile, via Ferrarini e via Papa Giovanni. Nel piazzale antistante la chiesa parrocchiale, poi, l’associazione Per.La. organizzerà una serie di giochi di una volta come la rottura delle pignatte, la corsa con i sacchi, la corsa con le uova e la gara dei pomi. L’intrattenimento e la presentazione di tutta la manifestazione è stata affidata a Andrea Montemezzi e Mario Mele, giovani soci della Pro loco, che lo scorso anno hanno riscontrato un notevole successo da parte del pubblico presente al carnevale. Davanti a palazzo Maggi verranno allestiti alcuni stand gastronomici dove a partire dalle 12 si potranno gustare il classico risotto alla nogarese, gli gnocchi, frittelle e vin brulè preparati dai giovani della Pro loco. Per le circa 400 persone che fanno parte dei carri allegorici e per i figuranti è stata invece creata un’apposita area ristoro nel cortile che si trova sul retro di palazzo Maggi. La sicurezza del Carnevale sarà garantita dai carabinieri della locale stazione, dalla polizia locale e dai volontari della Pro loco, che avranno il compito di tenere il pubblico ad una giusta distanza dai carri durante la sfilata. RI.MI

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1