CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.06.2018

A fuoco carico di paglia Paura lungo la statale

I vigili deL fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento del rogo DIENNEFOTO
I vigili deL fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento del rogo DIENNEFOTO

Un tir carico di balle di paglia ha preso fuoco ieri, poco dopo le 15, in via Molino di Sopra a Nogara, lungo la statale 12. Il mezzo proveniva da Bologna ed era diretto in un’azienda agricola di Sommacampagna quando alcune auto in transito hanno segnalato al conducente la presenza di fumo che usciva dal carico. L’autista ha fatto appena in tempo a fermare il camion in una piazzola e a staccare la motrice quando la paglia trasportata si è trasformata in una palla di fuoco. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Legnago con due autobotti nel tentativo di avere ragione delle fiamme che stavano divorando il carico. Le operazioni di spegnimento sono risultate piuttosto difficili per la quantità di materiale infiammabile e anche perché l’incendio era ormai esteso a tutto il tir. Il traffico lungo la Statale 12 ha subito qualche rallentamento per consentire di mettere in sicurezza l’area. Verso le 17 i carabinieri hanno deciso di deviare auto e camion lungo la parallela via Labriola per consentire ad un trattore con pala meccanica di togliere la paglia mentre veniva irrorata abbondantemente d’acqua. Solamente con questo sistema i vigili del fuoco sono riusciti a domare lentamente l’incendio, con un intervento laborioso che ha richiesto ben quattro ore di lavoro. Difficile stabilire per il momento la causa esatta del rogo ma le ipotesi più accreditate sembrano essere quelle di autocombustione oppure di una sigaretta lanciata da un’auto in transito che ha trovato un facile innesco nella paglia secca. Sul posto sono arrivati anche i titolari dell’azienda di autotrasporti, che tendono ad avvalorare l’ipotesi che la paglia non fosse del tutto essiccata e che perciò la fermentazione dopo l’imballatura possa aver alzato la temperatura del materiale fino a bruciarlo. •

RI.MI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1