CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.10.2018

Scoperta altra azienda irregolare

Sempre i carabinieri del Noe, in un altro controllo a Legnago, hanno scoperto che una società attiva nel settore della rigenerazione dei filtri a carboni attivi e autorizzata alle spedizioni transfrontaliere con la Francia, aveva omesso di sottoporre a trattamento e recupero il carico di due lotti per destinarli invece, senza alcuna comunicazione e autorizzazione dalla Regione, a una ditta fuori città, attraverso non corrette operazioni di carico/scarico sui registri. Il direttore dello stabilimento è stato denunciato per traffico illecito di rifiuti.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1