CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.04.2018

Occupa una casa
con la violenza
e spaccia droga

I carabinieri di Legnago
I carabinieri di Legnago

Picchia e minaccia un giovane di Legnago costringendolo ad ospitarlo e poi,  con un serie di reati e soprusi, lo obbliga a lasciargli l'appartamento. Ma martedì mattina i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Legnago hanno fatto irruzione nella casa mentre l'uomo, un pluripregiudicato italiano di 40 anni, senza fissa dimora, dormiva placido. Sul divano c'era anche un suo parente minorenne. Dalla perquisizione  sono emersi 500 grammi di hashish nascosti in uno scatolone nel garage  oltre a una sorta di diario in cui erano appuntati i dettagli del traffico di droga.

L'uomo è stato quindi arrestato e portato al carcere di Montorio mentre il sedicenne è stato affidato alla madre. Ieri mattina il giudice ha convalidato l'arresto e disposto che l'uomo rimanga in carcere per i reati di estorsione, maltrattamenti e spaccio di droga in attesa del processo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1