CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.12.2016 Tags: Legnago , Milano , Adige , Verona , Italia , Ucraina , Ivan Ichim , Viorica Aftenia , Omicidio

Donna uccisa
a Legnago nel 2009
Estradato il marito

Maggio 2009: la scoperta del cadavere
Maggio 2009: la scoperta del cadavere

Arrestato con l'accusa di aver ucciso la moglie un uomo moldavo di 49 anni: i fatti risalgono al 2009, ma prima le indagini e poi l'individuazione del soggetto hanno portato solo oggi alla possibile risoluzione del caso.

Lui si chiama Ivan Ichim: la moglie Viorica Aftenia venne trovata morta in riva all'Adige da una donna di Legnago. La sua identificazione richiese diverso tempo e venne resa possibile dal laboratorio di antropologia ed ontologia forenze dell'istituto di medicina legale di Milano. 

Si scoprì che la donna aveva raggiunto da poco il marito, domiciliato in Italia. Non andavano d'accordo  e le indagini dei carabinieri, coordinate dalla procura di Verona, portarono a ritenere Ivan responsabile dell'omicidio. 

Era però ormai irreperebile: dopo la richiesta di estradizione, è stato arresato al posto di frontiera di Senkivka, in Ucraina. E oggi i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago sono andati a «prelevarlo» all'aeroporto di Fiumicino assieme ad Interpol e Polaria. 

RI.VER.
Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1