CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.05.2017

Lampade a led e risparmi
grazie al project financing

Lampione a led
Lampione a led

Presto, una nuova luce, più intensa e soprattutto meno costosa e meno inquinante, irraggerà di sera e di notte il capoluogo e le frazioni di Ronco. È stato pubblicato infatti il project financing proposto dal Comune per affidare in concessione ad un'azienda privata, ad un canone annuo fisso, l'intera rete di pubblica illuminazione per un certo periodo. Azienda che dovrà sostituire gli attuali punti luce dei lampioni con nuove lampade a tecnologia Led a basso consumo e a basso impatto ambientale. Inoltre, dovrà estendere la rete in tre strade dove è ora assente. Un'azienda si è già fatta avanti con una propria proposta. Se non arriveranno in municipio entro la scadenza dell'avviso pubblico offerte migliori, i lavori saranno affidati alla ditta in questione, che potrà iniziare gli interventi prima della fine dell'estate, presumibilmente a settembre, per terminarli entro la prossima primavera. Data la scarsità di risorse da parte dell'ente locale, l'amministrazione comunale ha optato per un progetto di finanza, (project financing), che prevede l’impiego di risorse da parte dei privati per realizzare l’ammodernamento e l’efficientamento della rete. Così facendo, il Comune si troverà ad avere nell'arco di breve tempo impianti a norma ed efficienti, mentre il privato si troverà ad avere il proprio guadagno spalmato negli anni della concessione. Come detto c’è già l'offerta di un'azienda pronta a prendersi in carico la fornitura di energia elettrica, la gestione e la manutenzione degli impianti per 15 anni. In cambio, il Comune verserà alla ditta una rata annuale di 129mila euro: importo che corrisponde al costo che l'ente paga annualmente per l'energia elettrica e per la manutenzione. La comunità potrà beneficiare di un risparmio economico derivante dalla diminuzione del consumo di energia elettrica grazie ai nuovi punte luce, che è stato calcolato nell'ordine del 60 per cento. Nel progetto di finanza è previsto anche di dotare di illuminazione le vie Albarotto, a Tombazosana, Albaro Vecchio, ad Albaro, e Canton. Il costo totale per questo investimento dovrebbe aggirarsi su 1,6 milioni di euro. I tecnici comunali hanno stimato che le nuove lampade a led, nell'arco di una concessione di vent'anni, consumeranno circa 2mila tonnellate in meno di petrolio e verranno immessi in atmosfera oltre 6mila tonnellate in meno di anidride carbonica. Z.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il progetto del traforo è stato ridotto (niente camion e una sola canna). Tu cosa faresti?
Facciamo il traforo corto
ok