CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.02.2018

Go bike, nuova app per smartphone rivolta agli appassionati di ciclismo

Federico Colombini
Federico Colombini

Un’applicazione per smartphone che aggrega tutti gli eventi rivolti ai ciclisti, ai quali si può partecipare con un semplice clic. L’«App» si chiama «Go Bike» ed è stata ideata da Federico Colombini di Bonavigo, con lo scopo di creare eventi e coinvolgere i ciclisti interessati, i quali possono essere professionisti, amatoriali o, semplicemente, amanti delle gite fuori porta in bicicletta. Un popolo, quello degli appassionati della bicicletta, che anche nel Veronese sta crescendo sempre più. «Sui social ci sono tantissimi gruppi dove i ciclisti possono trovarsi e confrontarsi, come esistono già app per smartphone che, ad esempio, tracciano i percorsi in tempo reale», spiega Colombini, 40 anni, addetto commerciale di prodotti petroliferi ed appassionato di ciclismo da 15 anni. «Ma non c’era nessun calendario condiviso, dove ognuno potesse inserire le proprie uscite o aggregarsi ad altri gruppi. Perciò ho ideato quest’app». Così, a dicembre 2016, Colombini si è incontrato con due ragazzi sviluppatori e, partendo da delle bozze su carta, dopo un anno di lavoro è nata «Go Bike». «L’app», assicura Colombini, «è molto semplice da usare. È suddivisa in sei categorie, rivolte a diversi tipi di ciclisti: bici da corsa, cicloturismo, cross country, am-adventure, dh-enduro, bmx. Oppure si può accedere a tutte le categorie, suddivise per province italiane». Sotto ogni categoria si trova un calendario sul quale sono segnati tutti gli eventi. Cliccando sopra ogni appuntamento, si ottengono maggiori informazioni - su chi è rivolto, sul punto di ritrovo, sul giorno, sull’ora di partenza e di rientro, sui km da percorrere - ed eventuali note, come costi e numeri di telefono. Le persone interessate potranno aderire cliccando sul tasto «partecipa». «Quest’app può sostituire tantissime chat di Whatsapp ed è un buon strumento per pianificare le uscite», conclude Colombini. •

L.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1