CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.07.2017

Dopo Trump
ora Gambarin
"ritrae" Putin

Il ritratto di Putin (foto Dario Gambarin)
Il ritratto di Putin (foto Dario Gambarin)

Il volto del presidente russo Vladimir Putin spunta tra le campagne di Castagnaro. Sullo stesso terreno dove nell’ottobre scorso aveva realizzato il ritratto di Donald Trump – allora candidato dei Repubblicani alla Casa Bianca – Dario Gambarin, l’artista castagnarese trapiantato da tempo a Bologna e noto a livello internazionale per le sue land art, ha raffigurato ora un singolare Putin, con accanto il suo nome in cirillico.

 

“Il motivo di questa nuova opera è presto detto - spiega l’artista – Come sappiamo, venerdì e sabato prossimi, ad Amburgo, si terrà il G20 dei grandi della terra. E tutti speriamo che questo appuntamento possa portare soluzioni alle problematiche economiche e migratorie che affliggono il mondo”. L’opera è stata eseguita con trattore ed aratro su un terreno di 25mila metri quadrati. Per dare un’idea delle proporzioni, ingrandendo le foto aeree, commissionate dall’autore, è possibile individuare l’artista in piedi, in corrispondenza del naso di Putin. 

Elisabetta Papa
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1