CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.01.2018

Violento scontro tra auto e pick up Quattro feriti

I soccorsi sul luogo dell’incidente verificatosi a Bagnolo di Lonigo
I soccorsi sul luogo dell’incidente verificatosi a Bagnolo di Lonigo

Una coppia di coniugi di Spessa è ricoverata all’ospedale di Vicenza per le gravi ferite riportate in un incidente avvenuto nel primo pomeriggio di ieri all’incrocio fra via Stradone Spessa, via Crocetta e via Larga. Erano da poco passate le 13.30, quando i residenti della zona ai confini fra Bagnolo di Lonigo e Spessa hanno udito un forte botto. Forse a causa di una mancata precedenza - le cause sono però ancora al vaglio dei carabinieri di Lonigo - un pick up Isuzu D-Max e una Peugeot 208 si sono scontrati. Nell’impatto ad avere la peggio è stata la Peugeot dove viaggiavano un uomo di 66 anni e sua moglie di 57. L’utilitaria è finita nel fossato che costeggia via Stradone Spessa, ribaltandosi su una fiancata. Anche sull’altro mezzo viaggiavano due persone, due giovani di 33 e 21 anni, rispettivamente di Cologna e Verona, rimasti lievemente feriti. Mentre per questi ultimi è bastato il soccorso dell’ambulanza, che li ha trasportati all’ospedale di Noventa Vicentina, per i coniugi sulla Peugeot sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Lonigo, che li hanno estratti dall’abitacolo. Il 66enne, ferito gravemente, è stato trasportato a bordo dell’elicottero del Suem all’ospedale di Vicenza, mentre la moglie è stata stabilizzata dagli operatori del 118 ed inviata anche lei al San Bortolo ma a bordo dell’ambulanza. La coppia non corre comunque pericolo di vita. • P.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1