CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.03.2018

«Chiudere? Rappresenta un segnale negativo»

Clara Scapin, sindaca di Legnago
Clara Scapin, sindaca di Legnago

Contrariamente a quanto disposto da alcuni colleghi dei comuni limitrofi, il sindaco di Legnago Clara Scapin ha deciso di non chiudere le scuole nella giornata di oggi. «Non ho ritenuto opportuno firmare un’ordinanza in merito», ha precisato il primo cittadino, «perché lo considero un segnale negativo. La città non si è fermata a causa delle neve e i mezzi spargisale sono entrati regolarmente in funzione sulle strade. Pur con qualche inevitabile disagio, sono proseguite regolarmente tutte le attività nelle scuole, in municipio e anche nei negozi. E le previsioni parlano di un miglioramento per la giornata di venerdì. Per cui, dopo aver contattato i dirigenti scolastici, la scelta di non bloccare le lezioni mi è sembrata la più giusta». Il fatto che oggi le scuole restino aperte a Legnago ha portato però alla divisione in due dell’Ic Legnago 2 che ha il plesso delle primarie Tito Minniti e quello delle medie ubicati nel comune di Terrazzo, dove il sindaco Simone Zamboni ha invece firmato l’ordinanza di chiusura.

E.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1