CHIUDI
CHIUDI

11.02.2019

Sorpresi a rubare
rame da un'azienda
Due arrestati

I Carabinieri in tribunale a Verona
I Carabinieri in tribunale a Verona

Questa notte i Carabinieri di Cerea hanno arrestato due uomini che stavano rubando del rame in un'azienda agricola del posto.

I militari erano intervenuti per la segnalazione di numerosi distacchi anomali di energia elettrica e nel sopralluogo hanno trovato per terra cavi elettrici recisi e altro materiale tipo fusibili e altro, pronti per essere portati via. E da una costruzione vicina hanno visto due uomini scappare. L'inseguimento, prima a piedi per i campi e poi in macchina, si è concluso con l'arresto per tentato furto, aggravato, in concorso, di G.A., 46 anni, cittadino italiano residente a Mantova, pregiudicato, e B. K., 48 anni, cittadino albanese senza fissa dimora, pregiudicato. Stamattina a Verona la direttissima: per B. K. sono stati disposti gli arresti domiciliari e per G.A. il divieto di dimora nella provincia di Verona, e fissato il processo fra tre settimane.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1