CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

18.11.2018

Preziose opere in mostra in Fondazione Munaretti

Guerrino Lovato
Guerrino Lovato

Oggi, una delegazione dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, insieme ad alcune guide della Gipsoteca di Possagno (Treviso), saranno in visita al Museo Fondazione Munaretti. L’esposizione è stata inaugurata del 2017 negli spazi fieristici dell’Area exp. Si tratta di uno spazio ampio 300 metri quadrati che ospita oltre 100 sculture ed attrezzi risalenti al 1800 ed appartenenti alla fonderia veneziana. Tra i lavori eseguiti dall’officina - e che saranno in esposizione nella Città del mobile - vi sono: una figura in gesso, alta tre metri, seduta, che rappresenta l’Italia unita; i calchi in gesso di tre statue in bronzo di Jacopo Sansovino (1540), rinvenute sotto le macerie del campanile di San Marco nel 1902, e tre altorilievi di Antonio Canova (uno firmato e datato 1838), scultore confuso con il più celebre omonimo di Possagno. Guida d’eccezione per l’occasione sarà Guerrino Lovato, lo scultore di origini veneziane, proprietario della collezione esposta e noto in Italia per le sue opere, in particolare per le maschere carnevalesche tipiche veneziane caratterizzate da un’espressività unica. Dalle 15, inoltre, Lovato sarà a completa disposizione di tutti i visitatori per raccontare la mostra in ogni suo dettaglio, curiosità e significato.

F.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1