CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

15.12.2017

Mini fiera campionaria con mercatini e musica

L’Area Exp dove si terrà la nuova manifestazione
L’Area Exp dove si terrà la nuova manifestazione

Francesco Scuderi Sarà un fine settimana intenso quello che si terrà all’Area Exp con la nuova manifestazione «GustiAmo Cerea: il Natale»: un evento di tre giorni, in programma da oggi a domenica 17 dicembre, promosso da CereaBanca 1897, Comune, Pro loco e associazioni di quartiere. Il polo fieristico cittadino ospiterà per l’occasione i tradizionali mercatini di Natale accanto ad una quarantina di stand di diversi settori commerciali, dando così vita ad una sorta di mini fiera campionaria. Una grande festa che si aprirà però con un convegno riservato ai giovani. Oggi, alle 17, si terrà infatti la tavola rotonda «Gli imprenditori locali incontrano gli studenti», un importante appuntamento per l’orientamento riservato a tutti gli alunni delle scuole dell’obbligo e non solo. La giornata inaugurale proseguirà quindi alle 19 con l’apertura dello stand gastronomico, seguita dall’animazione musicale con l’orchestra di liscio «Ruggero Scandiuzzi». Domani, alle 19, apriranno nuovamente le cucine e poi si proseguirà con l’esibizione della scuola di ballo liscio «Arcobaleno dance», mentre il finale sarà addidato al concerto degli «Havana Club», una tribute band di Vasco Rossi. La giornata clou sarà quella conclusiva di domenica. Alle 12, celebrazione della messa e apertura dello stand gastronomico, alle 13, ballo new country con la scuola «Urban Country» e alle 15 torneo di mini-volley e prova libera per gli alunni delle elementari con merenda gratuita. Alla giornata parteciperanno anche le ragazze della Pallavolo Cerea che milita in serie B2. Alle 16, sono previsti invece truccabimbi e vari intrattenimenti con l’associazione «Mamme Insieme» di Sanguinetto. Quindi, alle 19, tornerà in funzione la cucina con la musica beat degli «Iceberg». «Questo evento», spiega il presidente di CereaBanca 1897 Luca Paolo Mastena, «è una delle numerose iniziative che vede il nostro istituto impegnato a servizio del territorio in cui operaiamo». «Si tratta di un segno di vicinanza, che serve a riunire le attività commerciali, il mondo della scuola, lo sport e le associazioni in una tre giorni di divertimento ma anche di conoscenza ed approfondimento tra i vari settori», conclude il presidente. L’ingresso ai mercatini e alla mini campionaria è libero. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1