CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.01.2018

Laboratori per mamme e bambini stranieri

Mamme e figli a scuola insieme: le prime per imparare l’italiano, i loro figli per partecipare a laboratori creativi. È la nuova proposta per donne straniere che proviene dal mondo dell’associazionismo a sfondo sociale con il patrocinio del Comune e la sponsorizzazione della Philip Morris, la multinazionale del tabacco che con il suo contributo a fondo perduto ha reso possibile l’iniziativa in procinto di partire nei prossimi giorni. A beneficiare del contributo è stata la cooperativa di solidarietà sociale Emmanuel che organizza i corsi con l’associazione Eureka a Colori. Al progetto collaborano anche gli Amici della solidarietà. I laboratori creativi per bimbi dai sei ai 12 anni saranno cinque e tratteranno i seguenti temi: ricrea la carta; la bella grafia; la lingua inglese; l’orto e il giardino; ed infine la falegnameria. Quasi tutti i corsi si terranno nei locali di Villa Panteo Zampieri, in via Mazzini 3. Sono previsti incontri con cadenza settimanale, il martedì, il mercoledì, il giovedì e il venerdì pomeriggio. I corsi in questione sono ad iscrizione libera ma i posti sono limitati. Per maggiori informazioni si può telefonare allo 045.69.01.378 o scrivere all’indirizzo mail eureka.bovolone@libero.it. • RO.MA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1