CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.12.2017

I mezzi della polizia locale dotati di due defibrillatori

Due veicoli della Polizia locale intercomunale, che ha sede a Bovolone, verranno dotati, nei prossimi giorni, di defibrillatore. Il provvedimento è stato preso su indicazione della conferenza dei sindaci del distretto della Media Pianura Veronese. Il comando ha provveduto così ad acquistare due apparecchi «salvavita» semiautomatici da collocare sugli automezzi adibiti ad ufficio mobile. Gli agenti, infatti, sono spesso i primi ad intervenire nelle emergenze che si verificano sulle strade del territorio di competenza. Inoltre, sono presenti a numerosi eventi, quali corse ciclistiche e podistiche, concerti, mercati ed altre manifestazioni che richiamano un numero consistente di persone. Queste considerazioni stanno perciò alla base della decisione di attrezzare il parco autoveicoli della polizia locale con due defibrillatori di ultima generazione. Nelle prossime settimane, gli agenti parteciperanno ad un apposito corso, tenuto a Verona dalla Croce Rossa, per apprendere le manovre da compiere in caso di arresto cardiaco utilizzato gli strumenti acquistati. • RO.MA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1