CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.08.2017

Costi per il passaggio
di proprietà e bonifica

Il trasferimento «a titolo non oneroso» della base militare dismessa di via Baldoni comporterà alcuni oneri, non ancora quantificati, per il Comune. Come costi notarili per il passaggio di proprietà dell’area e quelli di bonifica, sui quali non è stato per ora detto nulla. L’atto di trasferimento della base dell’aeronautica «zona lancio» di via Baldoni è stato approvato in Consiglio a luglio. Ora sono arrivati i nodi al pettine. Intanto il Comune deve capire tempi e modi nei quali la zona entrerà effettivamente in possesso dell’ente, una quarantina di ettari cioé circa 120 campi veronesi, che avverrà solo sottoscrendo l’atto da parte del Demanio e dell’amministrazione.

Tuttavia, al di là della soddisfazione unanime dei consiglieri, la delibera ha innescato uno scontro tra Lega Nord e lista Mirandola Sindaco sulla richiesta di leggere integralmente la delibera e l’allegato, una lettera dell’Agenzia del demanio. Lettura che, dopo breve interruzione dei lavori, è stata fatta non dall’assessore competente, Claudio Casagrande, ma dal capogruppo di maggioranza Vladimir Castellini.

La capogruppo del Pd, Chiara Tessarolo, ha chiesto se fosse stata fatta una stima dei costi della bonifica dell’area, visto che lì ci può essere di tutto. La consigliera del M5S Lorenza Montagnoli ha proposto di dedicare una parte dell’area alla memoria della base aeronautica e di creare gruppi di lavoro per analizzare i possibili impieghi e avanzare proposte. Il capogruppo leghista Alessandro Minozzi ha esortalo l’amministrazione ad attrezzare via Baldoni di una pista ciclabile che porti ad entrare nella base in sicurezza. Alla fine degli interventi, è rimasta senza risposta la domanda sul possibile uso dell’area. Si è ipotizzato di un partenariato pubblico-privato, con i privati disposti ad investire sul luogo militare. Sulla questione, però, occorre fare presto perché si rischia di perdere il trasferimento se entro tre anni non si trova una soluzione.RO.MA.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1