CHIUDI
CHIUDI

19.01.2019

Carabinieri in
borghese arrestano
uno spacciatore

Controlli dei carabinieri di Bovolone
Controlli dei carabinieri di Bovolone

La scorsa notte i Carabinieri di Bovolone hanno arrestato un cittadino incensurato residente nella Bassa veronese (P.P., classe ’65) per «detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio».

 

I militari dell'Arma stavano svolgendo controlli in abiti civili  e in tarda serata hanno individuato due giovani che si aggiravano con fare sospetto a piedi in centro a Bovolone. Dopo averli identificati, i Carabinieri hanno trovato che uno dei due aveva diverse dosi di hashish e a casa sua  un bilancino, quasi 200 euro contanti, ritenuti provento di spaccio, e dosi di cocaina.

 

L'uomo è stato messo ai domiciliari in attesa del rito direttissimo avvenuto stamattina dove è stato condannato a 9 mesi di carcere.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1