CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.12.2017

Albaredo e Ronco dicono addio alla condotta del gas

Ma quest'epoca è ormai giunta al termine perché ora il gas
  passa sotto terra e anche sotto l'alveo del fiumeGli albaretani ricordano imprese coraggiose e vietatissime di gioventù Per chi scendeva l’Adige in canoa, poi, il gasdotto annunciava l’approdoAbbattuti i tralicci, nel giro di qualche giorno spariranno anche i sostegni in cemento e tutto tornerà verde.  SERVIZIO DIENNEFOTO
Ma quest'epoca è ormai giunta al termine perché ora il gas passa sotto terra e anche sotto l'alveo del fiumeGli albaretani ricordano imprese coraggiose e vietatissime di gioventù Per chi scendeva l’Adige in canoa, poi, il gasdotto annunciava l’approdoAbbattuti i tralicci, nel giro di qualche giorno spariranno anche i sostegni in cemento e tutto tornerà verde. SERVIZIO DIENNEFOTO

Faceva parte del paesaggio albaretano da quarant'anni, ma la fine del 2017 ha decretato il suo definitivo smantellamento. La condotta aerea del gas che attraversava il torrente Alpone e il fiume Adige a nord del centro abitato di Albaredo per una lunghezza di 714 metri è stata demolita in più fasi - la più spettacolare delle quali ha riguardato l'abbattimento dei tralicci alti 70 metri - in queste ultime settimane. Per i nati ad Albaredo e a Ronco dagli anni Sessanta in poi, la struttura ardita, sospesa a sette metri dal suolo, è stata un elemento di curiosità: «Ci sfidavamo», raccontano, «ad arrampicarci sui tralicci o ad attraversare il fiume sulla condotta», P.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1