Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 14 novembre 2018

È ai domiciliari ma spaccia eroina
i carabinieri fanno irruzione in casa

L'arresto dell'uomo

Da tempo era continuo il viavai di persone dalla casa di un 59enne di Casaleone con diversi precedenti per droga, che era agli arresti domiciliari.

 

I carabinieri della stazione di Sanguinetto ieri hanno così fatto irruzione all'interno dell'abitazione di Lamberto Bazzani, rinvenendo 30 dosi di eroina, materiale da taglio e confezionamento della sostanza.

L'uomo ha cercato di scappare ma è stato bloccato dai militari che lo hanno arrestato. Il giudice ha disposto che deve rimanere in carcere, in attesa del processo dell’8 novembre