Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
Cerca

giovedì, 23 ottobre 2014

Chiudi

11.08.2012

I Sick Monkey teste di serie con gli Easy Trigger

PESCANTINA. Oggi al Principesca live Festival. Il quartetto è arrivato all'esordio discografico con un mini album

I Sick Monkey
I Sick Monkey
  • Aumenta
  • Diminuisci
  • Stampa
  • Invia
  • Commenta

11 agosto. I Sick Monkey sono tra i gruppi più attesi dell'edizione 2012 di Principesca live Festival, la manifestazione in programma all'ex mercato delle pesche di Pescantina fino a lunedì. Stasera sul palco saliranno i Libido seguiti dai Lucien Malasuerte, due band di rock alternativo, prima dei Sick Monkey e degli Easy Trigger, le due «teste di serie».
I Sick Monkey - un quartetto formato da Pierpaolo Modena (voce e chitarra), Antonio Bonizzato (voce e basso), Claudio Luce (chitarra solista) e Marco Fila (batteria) - sono arrivati adesso all'esordio discografico, un mini album di quattro brani, registrati al Gypsy Studio di Fumane, sotto la direzione di Cristiano Tommasini dei Sin Circus (registrazione) e Gianluca Bianco degli O'Ciucciariello (mix e master). Del loro rock potente e travolgente, sulla scia delle sonorità desertiche di Kyuss e Queens of the Stone Age, ma anche memore della lezione di Nirvana e Soundgarden, si apprezza soprattutto l'utilizzo della lingua italiana, un'operazione non certo facile se applicata a ritmiche e sonorità così lontane dalla nostra storia rock. Ma a fianco del sound «stoner» (cioè quel metal desertico-lisergico che piace a band come Fu Manchu e Fatso Jetson), c'è in questa Scimmia Malata (è la traduzione del loro nome) anche il recupero di sonorità anni '70 (Deep Purple, Black Sabbath).
Un'ultima nota: in copertina c'è un amplificatore con la spia rossa accesa, e la scritta Sick Monkey con un lettering non proprio accattivante. Peccato, perché una foto di copertina migliore ce l'avevano, ma l'hanno messa nel libretto interno: il lunotto di un furgone, il sole che tramonta e un braccio sul volante con un tatuaggio che dice proprio Sick Monkey.
Quest'immagine di appartenenza (il tattoo) e di libertà (il mezzo in movimento) ben si adatta al rock libero, anche dai preconcetti del genere (tipo: niente lingua italiana!) dei Sick Monkey. G.BR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Commenti (0)

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto e vagliato. I commenti o le parti ritenute inadatte o offensive non saranno pubblicate.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

Il meteo

Verona

Multimedia

Telearena live

Tendenze su Twitter

Twitter

Facebook

Sondaggio

Penelope Cruz è secondo «Esquire» la «donna più sexy del mondo». Secondo te?
Penelope Cruz
ok

Agenda

Incontri
Management in chirurgia vascolare.
EDIZIONE PRIMA: 23 ottobre, 6, 10, 17 novembre, ...
Cultura
Gianfranco de Bosio - 90 anni
Gianfranco de Bosio 90 anni Teatro, cinema, televisione, ...
Incontri
Congresso internazionale "Large Scale Population-based Surveys on Respiratory Health"
La Sezione di Epidemiologia e Statistica Medica, Università ...