domenica, 23 settembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

08.03.2018

Panchina rossa
a ricordo delle donne
vittime di violenze

«Quello che le donne non dicono» di Fiorella Mannoia è la canzone che questa mattina ha accompagnato la scopertura della panchina rossa davanti alla Scuola di Polizia di Peschiera. L’inaugurazione è seguita al recital «L’amore che non è», ispirato all’omonimo libro del direttore della Scuola Gianpaolo Trevisi, messo in scena dagli agenti in prova che martedì presteranno giuramento alla Repubblica.

 

Oltre a poliziotti e futuri poliziotti, all’evento hanno partecipato gli studenti di terza media di Peschiera e una classe quarta dell’Istituto alberghiero Carnacina di Bardolino. Presenti anche i rappresentanti delle altre forze dell’ordine, delle realtà associative del territorio e le donne amministratrici: la sindaca di Peschiera Maria Orietta Gaiulli accompagnata dalle assessore Elisa Ciminelli e Daniela Florio e l’assessora di Torri del Benaco Donatella Bertelli, il cui Comune ha donato la panchina rossa alla Scuola di Polizia come «restituzione» di una serata tenuta dal direttore Trevisi per presentare il suo libro. Gli studenti hanno posato sulla panchina una rosa rossa in memoria di tutte le donne vittime di violenza. 

K.F.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Vota il veronese di Agosto 2018
ok

Sport