18 febbraio 2019

Sport

Chiudi

04.09.2018

Vuelta, Viviani
vince ancora
Un 2018 d'oro

L'esultanza di Viviani
L'esultanza di Viviani

Elia Viviani, e chi altrimenti? Lo sprint di Bermillo de Sayago è un’autentica dimostrazione di forza del campione italiano in carica, trascinato alla perfezione dal treno della Quick Step Floors: nella tappa più pianeggiante della 73esima Vuelta a Espana, Viviani conquista la seconda gioia personale, confermandosi in gran forma e bissando il successo della terza frazione, ad Alhaurin de la Torre, centrata una settimana fa.

Per lo sprinter veronese è la diciassettesima affermazione nel suo 2018 su strada, mentre per la Quick Step è la vittoria numero sessanta di quest’anno.

Alle spalle di Viviani si è piazzato Peter Sagan, che per la terza volta in questa edizione della Vuelta deve accontentarsi del secondo gradino del podio, completato da un altro italiano, Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo).

Il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) mantiene la maglia rossa di leader della classifica generale con un solo secondo di vantaggio sull’idolo di casa Alejandro Valverde e 14 sul colombiano Nairo Quintana. Il tutto alla vigilia dell’undicesima frazione della corsa iberica del World Tour, la Mombuey-Ribeira Sacra (Luintra) di 207,8 chilometri.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
53
Inter
46
Milan
42
Atalanta
38
Roma
38
Lazio
38
Fiorentina
35
Torino
35
Sampdoria
33
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
28
Cagliari
24
Udinese
22
Spal
22
Empoli
21
Bologna
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
1-3
Cagliari - Parma
2-1
Empoli - Sassuolo
3-0
Genoa - Lazio
2-1
Inter - Sampdoria
2-1
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
0-0
Roma - Bologna
Spal - Fiorentina
1-4
Udinese - Chievoverona
1-0