18 febbraio 2019

Sport

Chiudi

09.02.2019

Virtus, ci risiamo
Anche a Terni
harakiri finale

Un momento del match (Fotoexpress)
Un momento del match (Fotoexpress)

Non fa più nemmeno notizia: la Virtus si fa beffare per l'ennesima volta nel finale e butta via tre punti importantissimi in chiave salvezza.

Se contro la Triestina una settimana fa era passata dal 3-2 al 3-4 in pieno recupero, stavolta si è fatta raggiungere dopo essere stata in vantaggio per 2-0 in 11 contro 10 a Terni.

Nel primo tempo in rete Grandolfo, poi l'espulsione di Castiglia della Ternana e nel secondo tempo il raddoppio grazie a un clamoroso autogol umbro. Ma a stroncare i rossoblù arrivano i due gol di Pobega, il secondo al Novantesimo, a complicare sempre di più la corsa salvezza.

 

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
53
Inter
46
Milan
42
Atalanta
38
Roma
38
Lazio
38
Fiorentina
35
Torino
35
Sampdoria
33
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
28
Cagliari
24
Udinese
22
Spal
22
Empoli
21
Bologna
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
1-3
Cagliari - Parma
2-1
Empoli - Sassuolo
3-0
Genoa - Lazio
2-1
Inter - Sampdoria
2-1
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
0-0
Roma - Bologna
Spal - Fiorentina
1-4
Udinese - Chievoverona
1-0