Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 giugno 2018

Sport

Chiudi

24.02.2018

Tutti in acqua
per Lucio: la sfida
di 400 atleti

Memorial Lucio Leone domani al via
Memorial Lucio Leone domani al via

Tante novità anche quest’anno alla “classica” del nuoto Propaganda veronese dove oltre alle numerose giovani speranze tanti amici non più giovani di Alberto Castagnetti scenderanno in acqua domani nel 38° Memorial Lucio Leone, gara che ha trovato ormai la sua collocazione naturale all’inizio di ogni anno. La manifestazione, intitolata a Lucio Leone, uno dei tanti talenti allenati da Alberto Castagnetti, si svolgerà domani dal pomeriggio, a partire dalle ore 15, al Centro Federale di Nuoto di via Galliano con la partecipazione di ragazzi e ragazze di età dai 5 ai 18 anni, in rappresentanza di 12 squadre, e in presenza di un numeroso pubblico.

 

Il Memorial, organizzato dagli “Amici di Lucio” e l’MSP di Verona con il supporto dello Sporting Club Arbizzano si svolgerà in due parti. Prima scenderanno in acqua i più giovani della categoria P1 nelle distanze dei 25 metri stile libero e 25 dorso e a seguire le categorie P2 e P3 nei 50 stile libero e 50 dorso. Ci sarà una pausa per il riscaldamento e poi scenderanno in acqua le categorie P4, P5 e P6 nei 50 stile libero e 50 dorso e chiuderanno la manifestazione gli “Assoluti” P7 confrontandosi nei 100 misti. Le squadre di quest’anno sono: Insport Golosine, Padovanuoto Legnago, SC Lessinia, Sporting Club Verona, Css Montebianco, Don Calabria, Sis Le Grazie, Centro Federale Verona, Team Sport Isola, Sporting Club Arbizzano, Free Time San Bonifacio e il Tennis Club Peschiera.

 

Durante la pausa si svolgeranno tre premiazioni importanti: la prima premiazione è una novità e vedrà gli “Amici di Lucio” consegnare la coppa “Se Repete” ad un rappresentante della storia del nuoto veronese. La famiglia Leone con il Banco BPM e un ospite a sorpresa premieranno invece i più giovani partecipanti maschili e femminili alla gara e consegneranno il “Nuotatore d’Oro Veronese 2017” all’atleta veronese che maggiormente si è distinto nel 2017. Anche quest’anno l’ambito premio è andato non solo ad un atleta ma anche “alla carriera” ad un allenatore. Il riconoscimento se lo è aggiudicato l’atleta Misha Palazzo della Rari Nantes Verona sezione Paralimpica che a ottobre a Genova si è affermata quattro volte come Campione Europeo Juniores IPC nei 200 stile libero, 200 misti, 100 rana e 100 dorso. E lo ha vinto l’allenatore Marcello Rigamonti (nazionale e club) che ritirerà questo riconoscimento per i 40 anni di carriera che lo hanno visto partecipare a due Olimpiadi, cinque Campionati Mondiali, un Campionato del Mondo Paralimpico, sei Campionati Europei di cui uno Paralimpico e quattro Universiadi e fatto la storia anche nel nuoto veronese. Ma non solo i giovani entreranno in vasca oggi pomeriggio.

 

Affiancato al Memorial si svolgerà l’ottavo “Staffettone Alberto Castagnetti” dove squadre composte da 8 atleti si confronteranno nei 50 stile libero, con tanta simpatia, per ricordare il loro amico, allenatore o collega Alberto che ha lasciato un vuoto incolmabile a Verona e in tutto il nuoto italiano. Allo starter dato dalle figlie di Castagnetti partiranno assieme agli “Amici di Lucio”, capitanati da Emanuele Armellini, atleti master, atleti disabili, squadre miste del circuito propaganda e, novità, un team tutto femminile e una squadra di pallanuoto. Gli “Amici di Lucio” hanno anche organizzato un evento di solidarietà all’interno della manifestazione invitando il gruppo Ness, che fa volontariato a Verona, finanziando piccoli progetti sociali. Da loro con una piccola offerta si potrà avere anche la cuffia ufficiale del 38° Leone Lucio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0