Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 dicembre 2018

Sport

Chiudi

04.03.2018

Tragedia Astori,
calcio in lutto
La A si ferma

La morte di Davide Astori, scomparso nella notte per un malore a 31 anni mentre era in ritiro a Udine, ha sconvolto il mondo del calcio. 

Oltre ovviamente a Udinese-Fiorentina, si è deciso subito che non si sarebbe giocata nemmeno Genoa-Cagliari: il capitano viola ha giocato sei anni in Sardegna.

Ma anche il presidente della Sampdoria Ferrero ha annunciato che «per rispetto la Samp non gioca». Il Verona è stata fra le prime a chiedere il rinvio della giornata di campionato e dopo poco la Lega ha deciso: oggi in A non gioca nessuno. A data da destinarsi quindi anche le gare delle veronesi Chievo-Sassuolo (la zona del Bentegodi resterà aperta alla viabilità) e Benevento-Verona.

Astori lascia la compagna Francesca Fioretti e una figlia, Vittoria, di 2 anni. Al suo attivo 14 partite un gol con la Nazionale. 

Occupava una camera singola e dormiva da solo. Il corpo del difensore gigliato, che ha lasciato pochi minuti fa su un mezzo delle onoranze funebre proprio la sede del ritiro viola in terra friulana, verrà sottoposto ad autopsia per comprendere le cause che hanno portato alla scomparsa del classe ’87 di San Giovanni Bianco (Bergamo).

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
46
Napoli
38
Inter
32
Milan
26
Lazio
25
Roma
24
Sassuolo
24
Sampdoria
23
Fiorentina
22
Torino
22
Atalanta
21
Parma
21
Cagliari
17
Empoli
16
Spal
16
Genoa
16
Udinese
13
Bologna
11
Frosinone
8
Chievoverona
4
Atalanta - Lazio
Bologna - Milan
Cagliari - Napoli
0-1
Fiorentina - Empoli
3-1
Frosinone - Sassuolo
0-2
Inter - Udinese
1-0
Roma - Genoa
3-2
Sampdoria - Parma
2-0
Spal - Chievoverona
0-0
Torino - Juventus
0-1