16 febbraio 2019

Sport

Chiudi

04.02.2017

Danza del ventre negli spogliatoi dell’Egitto

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Un festeggiamento fuori controllo. Con tanto di danza del ventre sul tavolo dei massaggi e uomini dello staff impegnati in balli improbabili. C’era un’euforia contagiosa negli spogliatoi dell’Egitto dopo il successo nella semifinale di Coppa d'Africa contro il Burkina Faso, battuto ai rigori grazie anche alle parate del 44enne Essam El Hadary, portato in trionfo dai suoi compagni. Era dal 2010, con il successo sul Ghana che valse il settimo titolo continentale (il terzo consecutivo), che l’Egitto non raggiungeva la finale: nelle ultime tre edizioni del torneo infatti la squadra dei Faraoni aveva mancato la qualificazione.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
52
Inter
43
Milan
39
Atalanta
38
Roma
38
Lazio
38
Torino
34
Sampdoria
33
Fiorentina
32
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
25
Spal
22
Cagliari
21
Udinese
19
Bologna
18
Empoli
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
Cagliari - Parma
Empoli - Sassuolo
Genoa - Lazio
Inter - Sampdoria
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
Roma - Bologna
Spal - Fiorentina
Udinese - Chievoverona