Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
13 novembre 2018

Sport

Chiudi

31.07.2013

Sorelle Brunelli, medaglie di famiglia

Valentina e Carlotta Brunelli
Valentina e Carlotta Brunelli

Brilla ancora la stella della famiglia Brunelli. Con una splendida medaglia d'oro e una di bronzo ai campionati italiani e tanta nuova gioia dalle alzate di Carlotta e Valentina. Questa volta c'è anche la più piccola delle due sorelle veronesi a prendersi le luci dei riflettori, a poche settimane di distanza dal bellissimo terzo posto conquistato da Carlotta ai Giochi del Mediterraneo. La pesistica scaligera guadagna ancora la prima pagina grazie alle due giovani atlete, con la conferma della più grande ormai ai massimi livelli internazionali e la sorpresa della più piccola, capace di conquistare il bronzo tra gli juniores nella categoria dei 75 chili, terza nello slancio e nel totale dopo aver rimontato dalla quarta posizione. La diciassettenne della Fondazione Bentegodi ha chiuso con un totale di 114 chili, con 50 di strappo e 64 di slancio, tutti primati personali e misure che la inseriscono tra le atlete di interesse nazionale nella classe degli under 17. A rendere ancora più bella la gioia di Valentina è arrivato il trionfo della sorella Carlotta, che dopo il terzo posto di poche settimane fa ai Giochi del Mediterraneo, si è aggiudicata il titolo nazionale assoluto nei +75 chili: l'ex atleta bentegodina, ora tesserata per il gruppo sportivo delle Fiamme Oro, ha stabilito anche con due nuovi primati nazionali, nello strappo e nel totale, e ha festeggiato l'ennesimo successo con la sorella Valentina con le due medaglie di bronzo al collo. Le performance delle Brunelli non sono state le uniche dell'importante competizione disputata a Courmayeur in Valle d'Aosta, riservata ai migliori atleti in arrivo da tutta Italia: per la categoria juniores la sezione pesistica bentegodina presentava 5 promettenti portacolori: Elisabetta Grigolo, Maria Lucia Roggero, Enrique Taietta e Davide Faggioni, oltre a Valentina Brunelli. Molto buona la prova dell'altra diciassettenne Elisabetta Grigolo, impegnata nei 48 chili e classificata al sesto posto con un complessivo di 81 chilogrammi (39 + 42), e della quindicenne Maria Lucia Roggero, ottava classificata nei +75 chili, con un totale di 91 (41 + 50). Tra i maschi un bravo va a Davide Faggioni, impegnato nei +105 chili, che si è piazzato al quarto posto, con 226 di complessivo, 95 di strappo e 131 di slancio: il diciottenne veronese, dotato di particolare talento e di grandi capacità fisiche, è tra i pesisti più promettenti del vivaio scaligero. Penalizzato da un fastidioso infortunio ad un ginocchio, Enrique Taietta ha dovuto accontentarsi dell'ottava posizione nella categoria dei 69 chilogrammi, con un totale di 198 (90 + 108), inferiore rispetto alle previsioni. Stagione agonistica conclusa per lo staff della sezione pesistica della Bentegodi, anche se l' attività continuerà per tutta l'estate per preparare i prossimi appuntamenti.

Luca Mazzara
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
34
Napoli
28
Inter
25
Lazio
22
Milan
21
Roma
19
Sassuolo
19
Atalanta
18
Fiorentina
17
Torino
17
Parma
17
Sampdoria
15
Cagliari
14
Genoa
14
Spal
13
Bologna
10
Udinese
9
Empoli
9
Frosinone
7
Chievoverona
0
Atalanta - Inter
4-1
Chievoverona - Bologna
2-2
Empoli - Udinese
2-1
Frosinone - Fiorentina
1-1
Genoa - Napoli
1-2
Milan - Juventus
0-2
Roma - Sampdoria
4-1
Sassuolo - Lazio
1-1
Spal - Cagliari
2-2
Torino - Parma
1-2