20 gennaio 2019

Sport

Chiudi

04.07.2012

Il Chievo ha deciso: arriverà Stoian Kurtic si allontana

Adrian Stoian, rumeno, nella prossima stagione pare destinato a vestire la maglia del Chievo
Adrian Stoian, rumeno, nella prossima stagione pare destinato a vestire la maglia del Chievo

Bradley alla Roma, arriverà Stoian. Sartori balla ancora per uno tra Greco e Brighi.  La trattativa per Kurtic potrebbe tramontare.  Intanto oggi, molto probabilmente, verrà ufficializzato a Milan ail trasferimento di Acerbi al Genoa e il passaggio di Cofie al Chievo.   In attesa di conferme e smentite, proviamo a spiegare l'ennesima giornata bollente di Giovanni Sartori. Ieri il Direttore ha lavorato dalla sede. Per ritemprarsi probabilmente, visto che oggi a Milano troverà sulla sua strada Milan, Genoa, Roma e pure Palermo. Facciamo ordine e partiamo da quanto accaduto ieri. LINEA ROVENTE. Sartori ha parlato più volte ieri con Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma. La stagione dei giallorossi è partita ufficialmente con il raduno della squadra a Trigoria. Il primo ad arrivare ai cancelli del centro di allenamento è stato Leandro Greco. Uno dei maggiori indiziati a vestire la maglia del Chievo. Il centrocampista, però, vorrebbe prima salire in ritiro a Riscone per giocarsi le sue carte. Sarà d'accordo anche Zdenek Zeman.  Intanto nel cuore del pomeriggio Sartori ha ammesso al sito palermitano «stadionews» che Bradley ha già scelto la sua destinazione: «Si andrà alla Roma, ma non c'è stato nessun problema con il Palermo. Kurtic? Non so, dipende dai rosanero».  Eh già, Kurtci rischia di saltare. Perché lo sloveno era stato promesso al Chievo quando il club di Campedelli e la società di Zamparini stavano trattando quasi in esclusiva Bradley.  ARRIVA STOIAN. Facciamo un passo indietro, però, è torniamo a parlare di Roma e Chievo. Ieri dalla Capitale è arrivata questa notizia: il primo giocatore ad arrivare in gialloblù sarà Adrian Stoian.  Il centrocampista rumeno è reduce da una buona stagione al Bari. Il suo cartellino è a metà tra i pugliesi e la Roma.  I giallorossi dovrebbero riscattarlo a titolo definitivo per poi girarlo (forse in comproprietà) al club della Diga.  C'è dell'altro però. E qui allora si torna a parlare del solito Greco, di Matteo Brighi ma anche dei giovani talenti Alessandro Crescenzi e Alessandro Florenzi. In tarda serata, tuttavia, è spuntata un'altra versione della trattativa. Il Chievo vorrebbe monetizzare al Massimo la cessione di Bradley.  E incassare quindi almeno tre o quattro milioni in contanti, portando a casa una sola contropartita. A questo punto Stoian. Ma Sartori ha continuato ad aggiornarsi fino a tarda ora con Sabatini, «e in ogni momento», ha detto più volte in questi giorni, «le carte in tavola possono cambiare». INCONTRO IN LEGA. Non solo Bradley però. Oggi il Chievo sarà a Milano per l'assemblea di Lega. Sartori arriverà carico di buoni propositi e con in mano un'agenda piena di incontri. Innanzitutto Milan e Genoa.  C'è da chiudere l'operazione Acerbi. Il giocatore andrà a titolo definitivo al club di Preziosi per essere trasferito successivamente al Milan.  Tutto già scritto. Manca, però, l'ufficialità. Dal Genoa, invece, arriverà al Chievo il centrocampista ghanese Isaac Cofie. Tramontata l'ipotesi Tachtsidis, non semmbrano rimaste alternative. Sul tavolo della trattativa i liguri avevano messo pure il centrocampista sloveno Valter Birsa e l'esterno d'attacco Antonio Ragusa.  Ma i giochi sembrano ormai fatti da tempo. PATTI COL DIAVOLO. Poi il Milan, per ratificare il trasferimento in prestito di Alberto Paloschi anche per la prossima stagione.  Nessun dubbio anche qui. Si tratta di un rinnovo. Già previsto ed annunciato da tempo.  Come era previsto il contratto biennale che il Chievo ha sottoposto a Pavol Farkas. Giusto ricordare anche questo.  Il difensore slovacco si è appena svincolato dal Vaslui, club rumeno di Prima divisione, e ha scelto la società di Luca Campedelli.  Dettagli sull'operazione Bradley. All'americano verrà sottoposto un contratto triennale ad 800mila euro a stagione. E quest'estate sarà in tournée negli Stati Uniti con la sua nuova squadra. Operazione tecnica e di immagine. Evidentemente Capitan America vive il momento più significativo della sua carriera.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
53
Napoli
44
Inter
40
Roma
33
Lazio
32
Milan
31
Sampdoria
29
Atalanta
28
Parma
28
Torino
27
Fiorentina
26
Sassuolo
26
Cagliari
20
Genoa
20
Udinese
18
Spal
17
Empoli
16
Bologna
13
Frosinone
10
Chievoverona
8
Cagliari - Empoli
Fiorentina - Sampdoria
Frosinone - Atalanta
Genoa - Milan
Inter - Sassuolo
0-0
Juventus - Chievoverona
Napoli - Lazio
Roma - Torino
3-2
Spal - Bologna
Udinese - Parma
1-2