Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 giugno 2018

Sport

Chiudi

27.12.2017

Verde non accende mai la luce Bessa, un altro passo indietro

Mai così in basso. Nebbia fitta ovunque, voti da dimenticare in ogni reparto. Non si salva nessuno nella disfatta di Udine, con tutti i gialloblù tranne Giampaolo Pazzini al di sotto della media già drammatica del cinque secondo i giudizi dei quotidiani sportivi nazionali oltre a quelli de L’Arena. Una magra consolazione per il bomber gialloblù entrato nella ripresa al posto di un evanescente Kean, in una giornata da dimenticare in fretta in vista del match di sabato contro la Juve. La media peggiore è quella del giovane Tupta, entrato però soltanto per pochi minuti, mentre tra chi è sceso in campo dall’inizio sono Souprayen e Verde i peggiori dell’undici scaligero con una media addirittura del 4,625. Molto male anche Heurtaux ed un Caracciolo lontanissimo dagli ultimi rendimenti, come pure Bruno Zuculini e un Romulo sembrato la controfigura del giocatore ammirato nelle settimane precedenti. Male anche Bessa che contro il Milan sembrava essere tornato quello dei giorni migliori della Serie B, da dimenticare anche la prova di Kean. Appena più alti ma sempre gravemente insufficienti i voti rimediati da Fossati, Nicolas, Ferrari e Lee, mentre Pazzini è l’unico a superare la soglia del cinque. E Pecchia? Voti impietosi anche per lui, che si ferma ad un 4,75 e pure lui lontanissimo dalla sufficienza. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0