17 febbraio 2019

Sport

Chiudi

18.01.2019

Hellas, si riparte
Il «Pazzo» c'è
e sta bene

Diciamoci la verità: la lunga pausa invernale per il Verona è arrivata nel momento meno opportuno. Un peccato interrompere il trend positivo fatto di dodici punti raccolti in sei giornate, tre vittorie e tre pareggi. «Effettivamente, è così», ammette Fabio Grosso in conferenza stampa a Peschiera prima dell'allenamento. «Tocca a noi dimostrare che non abbiamo staccato la spina e che questi giorni di lavoro ci sono serviti per farci trovare pronti già a Padova. Certo, sarebbe stato meglio continuare a giocare visti gli ottimi risultati».

 

Il calendario mette davanti all'Hellas subito un trabocchetto, perché la formazione di Bisoli è ultima «ma la classifica non è per nulla veritiera», ci tiene a specificare il tecnico del Verona. «Troveremo una squadra stravolta, ma qualsiasi tipo di avversario è sempre complicato da affrontare. Una sfida che nasconde tantissime insidie». In difesa Faraoni a destra da subito e, probabilmente, il recupero in extremis del polacco Dawidowicz.

 

«Oggi c'è, domani non si sa», prova a fare il vago Grosso. Un po' di pretattica che, quando si parla di Pazzini, viene spazzata via dalle prestazioni del capitano. «Sta molto bene. Nelle ultime due partite ha realizzato quattro reti, ha grandi qualità ed è contornato da tanti ragazzi che lo mettono nelle condizioni di rendere al meglio. Credo proprio che giocherà». 

Davide Cailotto
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
52
Inter
43
Milan
42
Atalanta
38
Roma
38
Lazio
38
Torino
34
Sampdoria
33
Fiorentina
32
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
25
Cagliari
24
Spal
22
Udinese
19
Bologna
18
Empoli
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
1-3
Cagliari - Parma
2-1
Empoli - Sassuolo
Genoa - Lazio
Inter - Sampdoria
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
Roma - Bologna
Spal - Fiorentina
Udinese - Chievoverona