Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 giugno 2018

Sport

Chiudi

07.12.2017

Hellas a Ferrara
«Ma non è
l'ultima spiaggia»

L'ultima occasione per l'Hellas per non dover rimpiangere in futuro questo ciclo ravvicinato di scontri diretti che stanno rendendo meno del previsto. Rappresenta questo la sfida con la Spal, una gara salvezza dal peso specifico superiore alla media.

«Ma non è l'ultima chance», assicura Daniele Verde, a margine della sessione di autografi organizzata da Pittarosso al centro commerciale Adigeo. «Ho visto la classifica, le distanze dalla quartultima sono davvero minime. Il campionato è lungo e ce la possiamo fare. Continueremo con il nostro gioco sperando che anche la fortuna possa tornare a sorriderci».

Tre punti solamente tra Cagliari, Bologna, Sassuolo e Genoa. Pochi rispetto alle aspettative. A Ferrara diventa imperativo raccogliere qualcosa. «In realtà, meritavamo di fare punti anche contro squadra più forti. Come con l'Inter, ad esempio», prosegue l'attaccante. «L'importante è rimanere tutti quanti uniti. Solo così ne usciremo».

Al Mazza in fortissimo dubbio la presenza di Bruno Zuculini (elongazione ai flessori della gamba destra). Pecchia proverà ad affidarsi ai gol di Pazzini, tendinopatia permettendo.

Davide Cailotto
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0