Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 giugno 2018

Sport

Chiudi

20.05.2017

Dietro le quinte con i selfie
Impazzano i video di Romulo

Un ritorno in Serie A sudato fino all’ultimo secondo, prima del sospirato triplice fischio finale.

Dopo un anno il Verona è tornato nella massima categoria. Al termine del match, i ragazzi di mister Pecchia hanno salutato e ringraziato la curva, e poi giù negli spogliatoi.

Quello che non è stato possibile seguire con le telecamere l’hanno raccontato i protagonisti con foto e video dai loro smartphone e successivamente pubblicati in rete.

Classici gavettoni con secchi d’acqua, brindisi e poi dritti a Verona. Sul bus canti, cori di felicità... E il balletto del «Pazzo». Luppi esclama su Instagram: «Scusate dov’è che andiamo?!? In serie A».

Anche il brasiliano Romulo a caldo ha dedicato alla notte di Cesena un post celebrativo: «Mi sento onorato di far parte di questo gruppo!!!», la sua riflessione accompagnata dai punti esclamativi. E su facebook molti i suoi video, girati in campo e nello spogliatoio.

Le reciproche congratulazioni in seno al gruppo sono state poi accompagnate da tante altre arrivate dall’esterno. Anche dagli ambienti istituzionali del pallone.

«Bentornati in SerieA TIM: i complimenti del presidente #Ferrero e della #Sampdoria all'#HellasVerona»: dopo il triplice fischio, i primi apprezzamenti ufficiali per il ritorno in A sono arrivate dalla Samp, dalla dirigenza e da tutto lo staff. A.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0