Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 giugno 2018

Sport

Chiudi

29.12.2017

C'è la Juventus
Pecchia: «Hellas,
serve coraggio»

Come reagirà il Verona alla batosta subita ad Udine? Reggerà l'urto della Juventus che punta al titolo di campione d'inverno? Sono questi gli interrogativi principali di una sfida che, sulla carta, non ha storia.

«Ognuno di noi deve dare il suo meglio», spiega Fabio Pecchia in conferenza stampa. «La partita perfetta non esiste perchè la perfezione non è di questo mondo. Però possiamo dare il massimo delle nostre potenzialità, questo sì».

Insomma, per non recitare il ruolo di vittima sacrificale, ci vuole un Hellas propositivo. «Coraggio, è questa la parola chiave. Fare una partita di cuore», rilancia Pecchia che si getta alle spalle il poker della Dacia Arena.

«Di pugni sul volto ne abbiamo presi tanti. Quella partita ci deve servire ma guardiamo avanti». Recuperati Souprayen, Valoti e Caceres, ci sarà anche Buchel (scontato il turno di squalifica). In attacco fiducia a Kean con Pazzini verso l'ennesima panchina. «Se sarà la sua ultima partita a Verona? Per lui come per Caceres di sicurò sarà l'ultima, ma del 2017», chiude Pecchia con una battuta.

Domani fischio d'inizio alle 20:45 e Bentegodi che si preannuncia da tutto esaurito.

Davide Cailotto
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0