22 febbraio 2019

Sport

Chiudi

10.02.2019

Anche con il Crotone
l'Hellas non vince
Fuori fra i fischi

Al Bentegodi contro il Crotone, nel 23esimo turno di Serie B, l'Hellas cercava il ritorno alla vittoria, maa è arrivato il terzo pareggio consecutivo. La vittoria manca da oltre un mese.

Hellas in campo con il lutto al braccio per il piccolo Elia, il bimbo morto a 11 ricordato anche da uno striscione in curva.

Nel primo tempo due occasioni sprecate da Zaccagni e Marrone, dall'altra parte due miracoli di Silvestri su Rohden.

Nella ripresa in gol Pettinari, poi Rohden si fa espellere e Di Carmine trova il pari.

Alla fine gialloblù fuori fra i fischi e i cori contro Grosso.

 

Finale Verona-Crotone 1-1 (49' Pettinari, 77' Di Carmine)

 

 

La cronaca del primo tempo

1' Subito clamoroso errore di Zaccagni, che sottoporta da pochi passi spara alto di testa

12' Brutte notizie per l'Hellas: si fa subito male Munari, entra Colombatto

25' Gran botta di Rohden da fuori, si supera Silvestri che mette in angolo

37' Ancora Rohden ancora Silvestri lo blocca dopo un rimpallo in area. Fischi dal pubblico. Intanto Matos, già ammonito, rischia l'espulsione dopo un brutto fallo

45' Ottima chance di Marrone che da pochi passi però di testa la mette fuori

 

La cronaca del secondo tempo

49' GOL DEL CROTONE Tocco decisivo di Pettinari da pochi passi dopo un tiro sporco di Rohden. Matos era a bordo campo dopo un infortunio (poi sostituito da Tupta)

63' Fallo di Rohden su Zaccagni: era già ammonito e viene espulso

77' GOL DEL VERONA. Filtrante di Faraoni per Di Carmine che fa passare il pallone sotto le gambe di Cordaz

87' Clamorosa occasione per Gustafson, che spara addosso a Cortaz da pochi passi

 

Le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA: Silvestri, Faraoni, Bianchetti, Marrone, Vitale, Gustafson, Munari (12' Colombatto), Zaccagni, Matos (50' Tupta), Di Carmine, Di Gaudio (70' Pazzini).

A disposizione: Berardi, Ferrari, Henderson, Balkovec, Lee, Laribi, Dawidowicz, Tupta, Almici, Empereur.

All.: Grosso.

 

CROTONE: Cordaz, Golemic, Rohden, Spolli, Benali, Machach (60' Mraz), Milic, Barberis, Vaisanen (23' Curado), Pettinari (66' Molina), Sampirisi.

A disposizione: Festa, Cuomo, Firenze, Tripaldelli, Gomelt, Kargbo, Marchizza, Zanellato, Valietti.

All.: Stroppa.

 

Arbitro: Marco Piccinini (sez. AIA di Forlì) Assistenti: Niccolò Pagliardini (sez. AIA di Arezzo) e Pietro Dei Giudici (sez. AIA di Latina).

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
53
Inter
46
Milan
42
Roma
41
Atalanta
38
Lazio
38
Fiorentina
35
Torino
35
Sampdoria
33
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
28
Cagliari
24
Udinese
22
Spal
22
Empoli
21
Bologna
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
1-3
Cagliari - Parma
2-1
Empoli - Sassuolo
3-0
Genoa - Lazio
2-1
Inter - Sampdoria
2-1
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
0-0
Roma - Bologna
2-1
Spal - Fiorentina
1-4
Udinese - Chievoverona
1-0