Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 giugno 2018

Sport

Chiudi

04.03.2018

Harakiri Virtus,
ma il Legnago
le fa un regalo

Incredibile harakiri della Virtusvecomp che perde in casa contro la pericolante Clodiense (2-3) e manca l’occasione di superare in classifica il Campodarsego sconfitto dal Legnago. Una gara subito in salita per i veronesi che vanno sotto di una rete grazie ad una giravolta di Farinazzo.

Prima del riposo i locali pareggiano con Danti su rigore mentre ad inizio ripresa un eurogol di Leveh, ultimo arrivato in casa virtussina, porta in vantaggio i “Fresco boys”. Nel finale in due minuti la Clodiense effettua la rimonta con un’autorete di Maccarone e il gol di Farinazzo (doppietta personale) che salta Frinzi e Maccarone.

 

LEGNAGO E AMBROSIANA

Ambrosiana sconfitta 3-1 in trasferta dal Cjarlins Muzane che la supera, fa festa invece il Legnago che batte 1-0 il Campodarsego (facendo un favore proprio alla Virtus, che resta a meno due dalla capolista) grazie a una rete di Peinado nel primo tempo.

Stefano Joppi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0