20 febbraio 2019

Sport

Chiudi

16.01.2019

Giak punta la Juve
«Se segno stavolta
esulto...»

All'andata non esultò dopo il gol del momentaneo sorpasso, «ma stavoltà lo farò», assicura Emanuele Giaccherini. Questione di rispetto, per il suo passato alla Juventus ma, soprattutto, per il suo presente al Chievo. «Tanti ci vogliono fare del male, ma noi non ci arrendiamo», annuncia nella sala stampa di Veronello il fantasista di Mimmo Di Carlo.

«Abbiamo passato momenti difficili, quest'estate il caso plusvalenze e tutto quel che ne è conseguito», ripensa Giaccherini.  «Noi siamo un grande gruppo e questo ci fa essere ancora lì, sul pezzo».

Nonostante tutto, anche il calciomercato. Via Birsa, Cacciatore e uno tra Pucciarelli e Djordjevic in partenza. «Il Chievo non è un supermercato», aveva detto Romairone e il Giak ci crede. «Certo, la distanza dalla quartultima è quella, è innegabilmente difficile"», chiude l'attaccante prima di tornare ad allenarsi. «Mancano diciannove partite ed il tempo a disposizione si accorcia. Se riusciremo a salvarci sarà un miracolo sportivo».

Davide Cailotto
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
66
Napoli
53
Inter
46
Milan
42
Roma
41
Atalanta
38
Lazio
38
Fiorentina
35
Torino
35
Sampdoria
33
Sassuolo
30
Parma
29
Genoa
28
Cagliari
24
Udinese
22
Spal
22
Empoli
21
Bologna
18
Frosinone
16
Chievoverona
9
Atalanta - Milan
1-3
Cagliari - Parma
2-1
Empoli - Sassuolo
3-0
Genoa - Lazio
2-1
Inter - Sampdoria
2-1
Juventus - Frosinone
3-0
Napoli - Torino
0-0
Roma - Bologna
2-1
Spal - Fiorentina
1-4
Udinese - Chievoverona
1-0