Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 settembre 2018

Sport

Chiudi

27.01.2018

«Gesto ingenuo
ma Fabrizio non
doveva uscire»

Dopo il ko contro la Juventus Rolando Maran parla di «dimostrazione di compattezza. Abbiamo resistito in dieci ma non in nove».

Sulle espulsioni Maran critica Bastien e Cacciatore («Commesso ingenuità che non dovevamo fare»), ma fa notare l'errore di interpretazione del regolamento di Maresca che poi ha portato al rosso al difensore: «Cacciatore non doveva uscire dal campo perché non era stato raggiunto dai medici». Lo staff sanitario del Chievo infatti aveva fatto solo alcuni metri dentro al campo ma non aveva raggiunto il giocatore, non provocando alcuna perdita di tempo.

 

Sul futuro, dopo otto gare consecutive senza vincere, dice: «Voglio una squadra più spavalda. Ma con i risultati che non arrivano diventa tutto più difficile».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
12
Spal
9
Napoli
9
Sampdoria
7
Fiorentina
7
Sassuolo
7
Genoa
6
Lazio
6
Roma
5
Torino
5
Udinese
5
Cagliari
5
Atalanta
4
Inter
4
Milan
4
Empoli
4
Parma
4
Bologna
1
Frosinone
1
Chievoverona
-1
Cagliari - Milan
1-1
Empoli - Lazio
0-1
Frosinone - Sampdoria
0-5
Genoa - Bologna
1-0
Inter - Parma
0-1
Juventus - Sassuolo
2-1
Napoli - Fiorentina
1-0
Roma - Chievoverona
2-2
Spal - Atalanta
2-0
Udinese - Torino
1-1