Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 gennaio 2018

Sport

Chiudi

17.12.2017

Felicità Pecchia
«Ho visto
lo spirito giusto»

«Prima raccoglievamo troppo poco rispetto a quello che mettevamo in campo. Oggi invece abbiamo raccolto il massimo e sono felice».

Fabio Pecchia esulta dopo il successo del suo Verona con il Milan.

«Loro sono partiti bene perchè è una squadra forte e noi l’abbiamo un pò subita - dice il tecnico dell’Hellas ai microfoni di Premium Sport -. Poi dopo il primo gol ci siamo accesi e più passava il tempo più è aumentata la convinzione di poter fare risultato: sono soddisfatto perchè questo è lo spirito giusto. Avevo detto che oggi sarebbe stata una gara diversa rispetto alla Coppa Italia?

A Milano abbiamo perso una brutta partita perchè avevamo espresso le nostre qualità solo a tratti. È una questione di convinzione e di motivazioni. Noi dobbiamo crescere e a volte si cresce anche grazie a delle brutte sconfitte. Qualche tifoso mi ha contestato ancora? Sono pagato perchè il Verona l’anno prossimo giochi ancora in Serie A. Questo è l’obiettivo tecnico e societario».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Napoli
51
Juventus
50
Inter
42
Lazio
40
Roma
39
Sampdoria
30
Atalanta
30
Fiorentina
28
Udinese
28
Torino
28
Milan
28
Bologna
24
Chievoverona
22
Genoa
21
Sassuolo
21
Cagliari
20
Spal
15
Crotone
15
Hellas Verona
13
Benevento
7
Benevento - Sampdoria
3-2
Cagliari - Juventus
0-1
Chievoverona - Udinese
1-1
Fiorentina - Inter
1-1
Genoa - Sassuolo
1-0
Milan - Crotone
1-0
Napoli - Hellas Verona
2-0
Roma - Atalanta
1-2
Spal - Lazio
2-5
Torino - Bologna
3-0