Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
14 dicembre 2018

Sport

Chiudi

12.08.2010

Ecco Rincon, brasiliano: «Sogno il debutto in A»


 Rincon a Peschiera FOTO EXPRESS
Rincon a Peschiera FOTO EXPRESS

Peschiera è la sua nuova casa. Il Chievo gli può regalare un sogno: esordire in serie A. Ieri Carlos Eduardo Castro Lourenço Rincon, 23enne difensore brasiliano, ha svolto il suo primo allenamento al centro Paradiso. Compagni di sudore: Mandelli, Farias, Gasparetto e Pisacane. Il centrale, arrivato in comproprietà dall'Inter dopo una stagione da titolare in B al Piacenza, vuole prendere confidenza in fretta con il nuovo mondo gialloblù. «Sono felice di essere qui», spiega Rincon, «e spero di riuscire ad entrare subito nella nuova parte che mi verrà assegnata. A Piacenza, la scorsa stagione, ho giocato con continuità, ritagliandomi un ruolo da titolare. È stato un campionato molto importante per me. Adesso mi viene offerta questa nuova opportunità. La serie A l'ho toccata due anni fa ad Empoli, senza riuscire, però, ad esordire. So che qui al Chievo non posso sbagliare».
Il premio, in caso di grandi risultati potrebbe essere il ritorno all'Inter. «Vero, ma è altrettanto vero che devo dimostrare ancora tutto. La A è un mondo nuovo per me, tutto da scoprire». Centrale difensivo di stazza, Rincon possiede lunghe leve e «le physique du role». In mezzo alla difesa del Chievo dovrà sgomitare per trovare spazio. Intanto trovano spazio i primi sogni come quello di «poter essere tra i ventidue in campo nella partita tra Chievo e Inter. Ma sono consapevole di dover fare molto, anzi moltissimo, per poter arrivare a giocarmi quella chance». Idoli e simpatie? «Faccio il tifo per il Corinthians. E oggi i migliori nel mio ruolo sono Juan e Thiago Silva». Prime impressioni del Chievo? «Mi è sembrato da subito un ambiente familiare».
RIGONI RINNOVA. Ieri intanto Luca Rigoni ha prolungato sino al 2015 il suo contratto col Chievo. Il centrocampista è felice di essersi legato per cinque anni alla società: «Sì, sono orgoglioso che il Chievo abbia voluto puntare in maniera così importante su di me. Adesso dovró ripagare questa fiducia».
UN PARTNER PER PELLISSIER. Sartori in queste ore è impegnato nella scelta dell'attaccante che dovrebbe andare a completare il reparto. In Italia restano aperte le piste che portano ad Antenucci del Catania e Paolucci del Siena. In Europa il direttore sta seguendo diverse piste. Una tra le più interessanti porta al giocatore del Cska Mosca Moussa Maazou. Ma non è da escludere che dal cilindro possa spuntare all'improvviso un jolly a sorpresa. S.A.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
43
Napoli
35
Inter
29
Milan
26
Lazio
25
Torino
22
Atalanta
21
Roma
21
Sassuolo
21
Parma
21
Sampdoria
20
Fiorentina
19
Cagliari
17
Empoli
16
Genoa
16
Spal
15
Udinese
13
Bologna
11
Frosinone
8
Chievoverona
3
Cagliari - Roma
2-2
Empoli - Bologna
2-1
Genoa - Spal
1-1
Juventus - Inter
1-0
Lazio - Sampdoria
2-2
Milan - Torino
0-0
Napoli - Frosinone
4-0
Parma - Chievoverona
1-1
Sassuolo - Fiorentina
3-3
Udinese - Atalanta
1-3