Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 gennaio 2018

Sport

Chiudi

22.12.2017

Cittadella Hellas
a San Massimo,
trattative al via

Forte Rudolf dove potrebbe sorgere l'impianto
Forte Rudolf dove potrebbe sorgere l'impianto

Il centro sportivo dell’Hellas Verona, con vari campi da calcio, edifici di servizio, foresteria e tribune. Un club sportivo a uso pubblico, con campi da calcio, da tennis, per il basket e la pallavolo, più tra l’altro un edificio Club House con Spa e ristorante.

E poi restauro di Forte Lugagnano e insediamento di un museo e di varie attività culturali per la città.

È il maxiprogetto, in tre blocchi, del Centro Sportivo Hellas Verona Football club, per l’area del Forte Lugagnano, a San Massimo, del Comune. Un progetto proposto tre anni fa all’Amministrazione comunale Tosi dalla società calcistica presieduta dall’imprenditore Maurizio Setti, in Serie A, che l’Amministrazione Sboarina intende riconsiderare.

Come? Aprendo da gennaio un tavolo di lavoro «per valutarne la fattibilità», dice Filippo Rando, assessore allo sport, presente Francesco Barresi, direttore operativo dell’Hellas Verona.

 

 

Enrico Giardini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Napoli
51
Juventus
50
Inter
42
Lazio
40
Roma
39
Sampdoria
30
Atalanta
30
Fiorentina
28
Udinese
28
Torino
28
Milan
28
Bologna
24
Chievoverona
22
Genoa
21
Sassuolo
21
Cagliari
20
Spal
15
Crotone
15
Hellas Verona
13
Benevento
7
Benevento - Sampdoria
3-2
Cagliari - Juventus
0-1
Chievoverona - Udinese
1-1
Fiorentina - Inter
1-1
Genoa - Sassuolo
1-0
Milan - Crotone
1-0
Napoli - Hellas Verona
2-0
Roma - Atalanta
1-2
Spal - Lazio
2-5
Torino - Bologna
3-0