Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 giugno 2018

Sport

Chiudi

30.12.2017

«Ste, ricordi quando... firmavi i tuoi guanti?»

SORRENTINO TORNA BAMBINO, CASTRO RIVEDE IL CAMPO. In occasione della partita di Benevento, Stefano Sorrentino ha deciso di personalizzare i guanti in un modo speciale, scrivendo la frase con un pennarello. Il portiere con il consueto post pubblicato su Instagram ha raccontato l’aneddoto: «A Natale ero sul divano con mio papà: “Ste, ma ti ricordi quando eri piccolo che per imitarmi scrivevi il tuo nome suoi guanti?”. Così ho preso un paio di guanti della tigre e ho scritto la frase della settimana. A mano. È stato come tornare indietro, bambini. Come una magia. Che solo il Natale e un padre speciale può regalarti». E poi: «“Post tenebras lux” è la frase di Matteo che ho scelto per questa settimana». Intanto, a poco più di un mese dall’operazione, Lucas Castro è tornato ad allenarsi. El Pata - oggi in Argentina - sta seguendo la terapia riabilitativa per tornare presto in campo. Ed è lui stesso a raccontare i progressi che giorno dopo giorno sta compiendo: un video su Instagram illustra la seduta con i fisioterapisti, gli esercizi specifici, il riscaldamento e una corsetta a bordo campo. ALE. M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0