Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 aprile 2018

Sport

Chiudi

10.12.2017

«Santo» Stefano:
«C'è voluta
un po' di pazzia..»

Sorrentino applaude i tifosi gialloblù
Sorrentino applaude i tifosi gialloblù

«La parata più difficile di oggi? Sicuramente quella di piede. C’è stato un tiro di Schick in diagonale: io mi stavo tuffando a sinistra, poi dopo la deviazione del mio compagno ha cambiato la traiettoria della sfera e ho deciso di intervenire in spaccata, con una mezza rovesciata. Ho fatto una grande parata, con un pizzico di pazzia».

Così al termine di Chievo-Roma (finita 0-0), il portiere dei gialloblù Stefano Sorrentino, protagonista assoluto del match. «Mia mamma è molto tifosa della Roma: lei dice sempre che se si taglia le vene esce sangue non rosso ma giallorosso. Oggi però tifava per me. Purtroppo domenica scorsa non si è visto il vero Chievo. Oggi invece abbiamo cambiato registro. Siamo stati molto più attenti: abbiamo ritrovato il vero Chievo. Siamo stati molto rognosi. Speriamo di fare così ancora in tante altre occasioni. Se il Chievo è questo è difficile per tutti contro la nostra squadra», ha concluso il portiere dei clivensi.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
85
Napoli
81
Lazio
64
Roma
64
Inter
63
Milan
54
Atalanta
52
Fiorentina
51
Sampdoria
51
Torino
47
Bologna
38
Genoa
38
Sassuolo
34
Udinese
33
Cagliari
32
Chievoverona
31
Spal
29
Crotone
28
Hellas Verona
25
Benevento
14
Benevento - Atalanta
0-3
Crotone - Juventus
1-1
Fiorentina - Lazio
3-4
Hellas Verona - Sassuolo
0-1
Inter - Cagliari
4-0
Napoli - Udinese
4-2
Roma - Genoa
2-1
Sampdoria - Bologna
1-0
Spal - Chievoverona
0-0
Torino - Milan
1-1