Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 ottobre 2018

Sport

Chiudi

27.01.2018

Il Chievo resiste,
poi resta in nove
Vince la Juventus

Il Chievo, reduce da sette gare consecutive senza vincere, in un Bentegodi tutto esaurito (venduti 27.300 biglietti che è la capienza massima dello stadio) viene battuto 2-0 dalla Juventus campione d'Italia e seconda in classifica.

I gialloblù se la giocano alla pari, ma vanno sotto soltanto quando restano in nove. Bastien si fa espellere ingenuamente nel primo tempo (due falli in due minuti, il secondo evitabile), nella ripresa Cacciatore fa il gesto delle manette mentre l'arbitro gli impone di uscire dal campo dopo un infortunio (causato da un contatto con Asamoah in area) e in nove contro undici i gialloblù prendono i gol di Khedira e Higuain.

 

 

La cronaca del primo tempo

1' Ancora molte assenze per Maran, che decide di puntare su un inedito 5-3-2 con la novità Jaroszynski in difesa e il rientro di Dainell. In avanti tandem Pucciarelli-Stepinski

10' Douglas Costa di sinistro, palla alta

19' Botta da fuori di Pjanic, Sorrentino fa buona guardia

23' Il Chievo sale e guadagna un paio di punizione in zona d'attacco, ma senza riuscire a rendersi pericoloso

29' Higuain dal limite, Sorrentino para in presa bassa

36' Due gialli in cinque minuti a Bastien, il secondo severo, ma è grave l'ingenuità del centrocampista. Chievo in dieci

45' Botta da fuori di Khedira, para Sorrentino

 

 

La cronaca del secondo tempo

1' Chievo in dieci, Maran corre ai ripari e mette Depaoli per Pucciarelli

8' Costa per Mandzukic, sinistro da dentro l'area parato da Sorrentino

15' Grande azione di Jaroszynski sulla sinistra, Cacciatore di testa la mette fuori. Rimane a terra (su di lui c'era probabilmente fallo) e non esce dal campo quando glielo dice l'arbitro: espulso perché mentre esce fa il gesto delle manette

22' GOL DELLA JUVENTUS Con il Chievo in nove segna Khedira da dentro l'area: esplode un Bentegodi invaso dai tifosi juventini

33' Lancio lungo per Radovanovic, bloccato da Szcesny appena fuori area

42' GOL DELLA JUVENTUS.Higuain la mette dentro di testa su un cross proveniente dalla sinistra

 

Le formazioni ufficiali

 

A.C. ChievoVerona: Sorrentino, Cacciatore, Bani, Dainelli, Tomovic (53' Gamberini), Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (78' Meggiorini), Pucciarelli (46' Depaoli).

A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Gobbi,  Garritano, Rigoni, Leris, Meggiorini, Pellissier, Stepinski.

Allenatore: Rolando Maran.

 

Juventus F.C.: Szczesny, De Sciglio, Barzagli, Benatia, Asamoah (67' Liechtesteiner), Pjanic, Khedira, Sturaro (52' Bernardeschi), Douglas Costa, Mandzukic, Higuain.

A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Rugani,  Alex Sandro, Matuidi, Bentancur.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

 

Arbitro: Sig. Fabio Maresca di Napoli.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
24
Napoli
18
Inter
16
Lazio
15
Sampdoria
14
Roma
14
Fiorentina
13
Sassuolo
13
Parma
13
Milan
12
Torino
12
Genoa
12
Cagliari
9
Spal
9
Udinese
8
Bologna
7
Atalanta
6
Empoli
5
Frosinone
1
Chievoverona
-1
Atalanta - Sampdoria
0-1
Cagliari - Bologna
2-0
Empoli - Roma
0-2
Genoa - Parma
1-3
Lazio - Fiorentina
1-0
Milan - Chievoverona
3-1
Napoli - Sassuolo
2-0
Spal - Inter
1-2
Torino - Frosinone
3-2
Udinese - Juventus
0-2