Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 agosto 2018

Sport

Chiudi

06.02.2018

Che bravi Sorrentino e Bani Soffre soprattutto l’attacco

L’ultimo schiaffo non fa meno male dei precedenti: il Chievo passa da Bergamo, incassa un altro colpo basso e resta giocoforza inchiodato alle zone tristi della classifica di Serie A. Una scoppola - sul campo di un’autorevole candidata a posizioni di rilievo europeo - che si ripercuote anche nelle valutazioni del lunedì. Due sono i giocatori premiati dalle medie a dispetto del risultato: Stefano Sorrentino - decisivo in almeno due, tre occasioni e giudicato incolpevole nell’azione del gol preso - e Mattia Bani, l’ultima rivelazione del gruppo di Maran, baluardo difensivo giovane per età dimostratosi però già molto bravo nella lettura del gioco e nella capacità di mettere pressione agli avversari. «Quarta di fila dal 1’, da protagonista», scrive Guglielmo Longhi, inviato della Gazzetta dello Sport. «Non è piacevole fare il controllore di Ilicic: lui lo fa nel modo migliore», la felice sintesi. Quanto a Sorrentino, «influenzato ma si vede con tre parate non semplici». In sofferenza, a rileggere le medie, finiscono soprattutto il centrocampo e l’attacco: nessuno si salva con segnalazioni particolari per Birsa e Meggiorini, terminali spuntati di un attacco che ha scontato soprattutto l’atteggiamento molto coperto della squadra. Conforta in questo senso il recupero di Inglese: la missione-risalita parte anche dai suoi gol. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Atalanta
0
Bologna
0
Cagliari
0
Chievoverona
0
Empoli
0
Fiorentina
0
Frosinone
0
Genoa
0
Inter
0
Juventus
0
Lazio
0
Milan
0
Napoli
0
Parma
0
Roma
0
Sampdoria
0
Sassuolo
0
Spal
0
Torino
0
Udinese
0