Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 giugno 2018

Sport

Chiudi

02.01.2018

C’è ottimismo per Inglese Oggi gli accertamenti

Non dovrebbe essere nulla di serio, ma il condizionale è d’obbligo. Roberto Inglese ieri pomeriggio s’è limitato a svolgere a Veronello semplici terapie, in attesa degli esami che fra oggi e domani diranno l’esatta verità sul suo infortunio al ginocchio destro che l’ha costretto contro il Benevento a lasciare il campo in avvio di secondo tempo dopo uno scontro con Belec. A prima vista il problema non dovrebbe andare oltre una forte contusione, fastidio sufficientemente serio però da escluderlo dai convocati per la gara di venerdì con l’Udinese ma non così grave da obbligarlo ad uno stop lungo. Ogni residuo dubbio verrà sciolto però solo dopo gli accertamenti a cura dello staff medico diretto da Giuliano Corradini. Il Chievo resta piuttosto fiducioso. Contro l’Udinese l’attacco sarà in ogni caso ridotto all’osso, vista l’assenza anche di Meggiorini dopo la lesione muscolare di Crotone al quadricipite destro. Rolando Maran dovrà fare a meno pure di Ale Gamberini, alle prese con un leggero infortunio muscolare che l’ha costretto ad un lavoro differenziato in una seduta divisa fra palestra e campo. Il programma per i vari giocatori, basato soprattutto sulle accelerazioni, è stato calibrato in base al loro impiego contro il Benevento. Tutta a porte chiuse la settimana breve del Chievo, a partire dall’allenamento di ieri. Compresi quelli delle 11 di oggi, domani e la rifinitura di giovedì. Maran vuole guardare tutti negli occhi, studiare soluzioni alternative, creare tutte le condizioni necessarie da trasferire poi sul campo contro l’Udinese. Contro una delle squadre più in forma dell’intero campionato. A.D.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0