Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 ottobre 2018

Sport

Chiudi

31.12.2017

Frigoni, fiducia e speranze «Ora il momento decisivo»

Stefano Magrini, Roberta Corrà, Angiolino Frigoni e Giovanni Negri
Stefano Magrini, Roberta Corrà, Angiolino Frigoni e Giovanni Negri

« Non bisogna fare paragoni con lo scorso anno, questa è una squadra rivoluzionaria». Anche per il direttore tecnico della Blu Volley Angiolino Frigoni la prima parte del torneo giocato dalla Calzedonia Verona è stata senza dubbio positiva. «Le aspettative iniziali infatti non erano così rosee», il commento di Frigoni, «volevamo riuscire ad essere e mi pare che quanto è stato fatto finora sia qualcosa di molto importante. Non solo perché la squadra doveva trovare i meccanismi giusti, ma anche perché abbiamo superato in questo periodo molte difficoltà». Per quanto riguarda il discorso playoff, Frigoni è convinto che «la soglia si sia alzata di almeno sei punti, se solo pensiamo che Ravenna a punti 20 al momento ne sarebbe esclusa. Il difficile viene adesso», avvisa il direttore tecnico del club gialloblù, «prima di tutto perché sono in programma per noi tante partite ravvicinate e non ci sarà molto tempo allenarsi, in secondo luogo perché è proprio questo il momento in cui si deciderà la griglia per i playoff. La stessa Trento, che ha avuto un avvio difficile, adesso si è rifatta sotto . Si è dentro o fuori nelle prime otto nell’arco di soli sei punti, ecco perché dicevo che adesso viene il bello». Anche a Piacenza Stern è stato premiato come miglior giocatore della partita, ma ormai non è più una sorpresa: «No, per il momento è uno dei migliori. Sapevamo che era un giocatore interessante, sta sfruttando al meglio l’opportunità che gli si è presentata». M.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
24
Napoli
18
Inter
16
Lazio
15
Sampdoria
14
Roma
14
Fiorentina
13
Sassuolo
13
Parma
13
Milan
12
Torino
12
Genoa
12
Cagliari
9
Spal
9
Udinese
8
Bologna
7
Atalanta
6
Empoli
5
Frosinone
1
Chievoverona
-1
Atalanta - Sampdoria
0-1
Cagliari - Bologna
2-0
Empoli - Roma
0-2
Genoa - Parma
1-3
Lazio - Fiorentina
1-0
Milan - Chievoverona
3-1
Napoli - Sassuolo
2-0
Spal - Inter
1-2
Torino - Frosinone
3-2
Udinese - Juventus
0-2