Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 gennaio 2018

Sport

Chiudi

19.12.2017

Bolla sposa la Bluvolley «Matrimonio che durerà»

Stefano Magrini, Roberta Corrà, Angiolino Frigoni e Giovanni Negri
Stefano Magrini, Roberta Corrà, Angiolino Frigoni e Giovanni Negri

E’ stato ufficializzato ieri, nella sede della Cantina Bolla a Pedemonte, l’accordo di partnership tra la storica azienda vinicola veronese e Bluvolley. A testimonianza del fatto che si tratta di un partner di assoluto livello, pensiamo solo che Bolla è una delle cantine di proprietà del Gruppo Italiano Vini, ovvero la prima azienda vitivinicola italiana e tra le prime nel mondo nella produzione e commercializzazione di vini di pregio, la presenza per l’occasione di buona parte della dirigenza del club di Piazza Cittadella. A cominciare dal presidente Stefano Magrini il quale ha tenuto a precisare che «qui non stiamo parlando un marchio qualsiasi ma di livello mondiale. Sono molto emozionato perché si tratta veramente di una grandissima soddisfazione anche per la storia che rappresenta questa Cantina per noi veronesi considerato che è stata fondata nel 1883». Con quali prospettive ? «Il gruppo è appena entrato ma quello che mi preme sottolineare è la visione che noi abbiamo condiviso con questa realtà: tra un mese ci sederemo al tavolo per parlare del futuro in maniera da allestire una grandissima squadra. Ecco perché parlo di una collaborazione in prospettiva e che può portarci dei grandissimi risultati». La partnership è appena nata ma ha già portato fortuna a Calzedonia dal momento che, in occasione della gara vinta contro Vibo Valentia, la bottiglia all’ Mvp Stefano Mengozzi è stata offerta proprio dalla cantina Bolla. «Siamo contenti di questo», sottolinea sorridendo il direttore generale del Gruppo Italiano Vini Roberta Corrà. «Ma soprattutto siamo felici per aver trovato in Bluvolley una realtà che incarna i nostri valori, ovvero il radicamento sul territorio, la passione, l’impegno. Noi ci crediamo molto a questo accordo poiché credo che sarà un matrimonio che durerà nel tempo proprio perché questa è una delle caratteristiche della nostra azienda: i partner per noi fanno quasi parte della famiglia, per cui il nostro sarà un sostegno a lungo termine». Il corteggiamento alla cantina Bolla, precisa il direttore generale di Bluvolley Martino Ferrari, « era iniziato già qualche tempo fa. Questo è un giorno importante perché potrebbe essere per davvero l’inizio di un interesse di tante eccellenze del nostre territorio nei confronti del mondo del volley e Verona ne può contare davvero tante. Questo è il coronamento del percorso del posizionamento del nostro marchio e per farlo hai la necessità appunto di coinvolgere aziende che siano di questo livello poiché non fanno mai un investimento fine a se stesso. D’altra parte ci stiamo proponendo con una veste nuova, ristrutturata ed ora ne stiamo raccogliendo i risultati». Christian Zulian, direttore ed enologo della Cantina Bolla, ha infine rimarcato come entrambe le realtà hanno ormai una dimensione europea: «Sì, tutte e due rappresentano al meglio Verona in Europa. Noi siamo molto conosciuti all’estero dove vendiamo buona parte della nostri vini, Calzedonia ha già vinto la Challenge Cup in Russia, dove ad esempio Amarone e Valpolicella sono molto apprezzati, ed ora, come ha sottolineato Magrini, punta alla Coppa Cev». M.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Napoli
51
Juventus
50
Inter
42
Lazio
40
Roma
39
Sampdoria
30
Atalanta
30
Fiorentina
28
Udinese
28
Torino
28
Milan
28
Bologna
24
Chievoverona
22
Genoa
21
Sassuolo
21
Cagliari
20
Spal
15
Crotone
15
Hellas Verona
13
Benevento
7
Benevento - Sampdoria
3-2
Cagliari - Juventus
0-1
Chievoverona - Udinese
1-1
Fiorentina - Inter
1-1
Genoa - Sassuolo
1-0
Milan - Crotone
1-0
Napoli - Hellas Verona
2-0
Roma - Atalanta
1-2
Spal - Lazio
2-5
Torino - Bologna
3-0